Eventi & Novità

Touriseum: al via progetto di ricerca sui dipendenti degli hotel

Il Touriseum a Merano dà il via a un progetto di ricerca sui dipendenti degli hotel in Alto Adige tra il 1880 e il 1939 e lancia un appello alla popolazione per la raccolta di documenti e altre testimonianze.

progetto di ricerca sui dipendenti degli hotel

Studiare la storia culturale del turismo a livello regionale, sia dal punto di vista dei viaggiatori che da quello della popolazione ospitante. È ciò che fa sistematicamente il Touriseum, il Museo provinciale del turismo a Merano, ed è quanto si prefigge col progetto di ricerca attualmente in corso, dedicato alla vita quotidiana e lavorativa dei dipendenti degli hotel nel Tirolo meridionale, poi Alto Adige, dal primo grande boom del settore intorno al 1880 fino allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale nel 1939. Un tema, questo, finora poco esplorato. Il progetto è finanziato dal fondo per la ricerca dei Musei provinciali e durerà fino alla fine del 2019.

Per sviluppare il progetto, il Touriseum non attingerà soltanto alla propria collezione. Per saperne più sulle persone e le storie che stanno dietro a categorie professionali come quella della cameriera ai piani, del portiere e del cameriere di sala, il museo intende effettuare ricerche anche in archivi e lasciti privati, e perciò lancia un appello. Tutti coloro che sono ancora in possesso di documenti, fotografie o oggetti che raccontano dei dipendenti di hotel nell’attuale Alto Adige tra il 1880 e il 1939, sono pregati di mettersi in contatto con la responsabile del progetto Evelyn Reso: evelyn.reso@touriseum.it.

Touriseum, Museo provinciale del turismo, via S. Valentino 51/a, Merano (BZ), www.touriseum.it, info@touriseum.it, tel. 0473 255655.

ib

Galleria fotografica