I Giardini di Castel Trauttmansdorff

Trauttmansdorff

Scorci su paesaggi esotici e mediterranei, vedute sugli scenari montani circostanti e una Merano baciata dal sole: i Giardini di Castel Trauttmansdorff riuniscono in un anfiteatro naturale oltre 80 ambienti botanici, svariati giardini a tema, numerosi padiglioni artistici e stazioni sensoriali.

La meta escursionistica più amata dell’Alto Adige affascina per l’insolito intreccio fra natura, cultura ed arte. Il riuscito accostamento di elementi di architettura storica e contemporanea, il susseguirsi di appuntamenti e gli spettacoli della fioritura nell’avvicendarsi delle stagioni fanno di una visita a “Trauttmansdorff” un’esperienza coinvolgente, per tutti i sensi e tutte le età.

Dopo il riconoscimento quale “Parco più Bello d’Italia” nel 2005 e l’ottenimento, nel 2006, del premio come “Giardino d’Europa n. 6”, nel 2013 è stata la volta della premiazione come “Giardino Internazionale dell’Anno” e, con essa, della sua ascesa tra i giardini e parchi più prestigiosi e affascinanti.