Shop del museo

Shop

Presso la reception del Touriseum nel castello si possono acquistare anche dei souvenir oltre alle pubblicazioni del museo. Particolarmente richieste sono le nostre serie di cartoline postali e i manifesti con i motivi dell'artista Franz J. Lenhart.

  • Camere libere - Il libro del Touriseum

    Camere libere - Il libro del Touriseum

    Josef Rohrer: Camere libere. Un corposo libro illustrato per residenti ed ospiti sulla storia del turismo in Alto Adige e Tirolo del Nord. [250 pp.] In vendita anche nelle librerie dell’Alto Adige.
    Il libro offre al visitatore del Touriseum un quadro generale di piacevole lettura sulla storia del turismo in questa regione alpina. I suoi diciotto capitoli, arricchiti di quattrocento fotografie, accompagnano i momenti essenziali dello sviluppo turistico regionale. Ogni capitolo si apre con un breve testo introduttivo che illustra lo sfondo economico, culturale e sociale di una specifica fase storica del turismo. Seguono poi brevi riferimenti relativi ad eventi, personaggi e oggetti caratteristici. Una guida cronologica facilita la collocazione del singolo evento locale nel contesto della più ampia storia europea. Il libro mira ad integrare e approfondire il materiale esposto nel Touriseum. Nonostante la lunga tradizione turistica della nostra regione, era ancora assente una presentazione generale che permettesse di coglierne tutto lo sviluppo dalla nascita sino ai giorni nostri. Intenzionalmente il libro non vuol essere un catalogo scientifico bensì una facile e piacevole guida tanto per il turista che per il visitatore locale. Il suo autore, Josef Rohrer, è stato per vent’anni anni giornalista, poi è entrato a far parte del comitato ideatore ed organizzatore del Touriseum. Il saggio introduttivo di Camere libere è stato scritto dallo storico sudtirolese Hans Heiss. PREMIO ITAS 2004

  • Trauttmansdorff: storia & storie di un castello

    Trauttmansdorff: storia & storie di un castello

    Josef Rohrer: Trauttmansdorff. Storia & storie di un castello. Edito nel 2015 a cura del Touriseum Castel Trauttmansdorff [182 pp.]
    Il libro racconta in modo semplice e vivace i settecento anni di storia di Castel Trauttmansdorff, dalla prima citazione documentata del castello nel Medioevo fino alla sua trasformazione in un museo nel 2003. Trauttmansdorff. Storia & storie di un castello è dunque molto più che una semplice cronaca. Può essere letto, infatti, anche come una storia dell’Alto Adige.

  • Che bello andare in vacanza!

    Che bello andare in vacanza!

    "Che bello andare in vacanza", il primo libro per bambini ideato dal Touriseum, narra, attraverso immagini e rime, la storia dei viaggi in Tirolo. Il volumetto è stato presentato al Touriseum, a Merano, dalle autrici Waltraud Holzner e Mirella Mercantini che ne hanno letto alcuni brani. Da mediatrici di lungo corso del Touriseum, le due autrici (Mirella Mercantini ha trasposto in italiano "Reisen, das ist ein Vergnügen", il testo originale di Waltraud Holzner) conoscono la storia del turismo come le loro tasche. Sfogliando le pagine, illustrate con tratto delicato e nostalgico da Evi Gasser, i piccoli lettori potranno rendersi conto del come, da remota terra fra i monti, l’Alto Adige si sia potuto trasformare in una delle più amate regioni turistiche, e di quanto sia cambiato il modo di viaggiare. Il volume (36 pagine), edito da A. Weger (Bressanone), è in vendita al Touriseum e nelle librerie.

    Web: Info

  • Il turismo alla conquista dei passi alpini

    Il turismo alla conquista dei passi alpini

    Le strade dei passi rivestono un significato centrale nel turismo alpino. Consentono di attraversare le montagne, per piloti e ciclisti sportivi sono un parco divertimenti ed è quasi impossibile resistere alla loro magia. In questa pubblicazione gli autori gettano uno sguardo da diverse prospettive sulla storia, sul fascino senza tempo e sulle problematiche contemporanee del viaggio di piacere lungo le strade alpine. [138 pp.]

  • Turismo & guerra

    Turismo & guerra

    Ad un primo sguardo turismo e guerra appaiono inconciliabili. La mostra temporanea “Turismo & guerra” del Touriseum mostra invece – con particolare riferimento alla Prima Guerra Mondiale – quanto essi siano profondamente legati. Ad accompagnare la mostra temporanea 2015 è il catalogo bilingue "Turismo & guerra". La pubblicazione raccoglie dettagliate informazioni sulla nascita della mostra temporanea, svariate immagini e interessanti approfondimenti dei contenuti dell’esposizione. [144 pp.]

  • Guerra e turismo nell’area di tensione della Prima Guerra Mondiale

    Guerra e turismo nell’area di tensione della Prima Guerra Mondiale

    Il volume raccoglie gli atti dell’omonimo convegno svoltosi nel novembre 2013 al Touriseum, il Museo provinciale del turismo di Merano. Il libro cerca di illuminare, da diverse prospettive, mutamenti e continuità nel turismo prima del 1914 e nel periodo successivo al 1918, in particolare nell’odierno Alto Adige. Come seppero convivere guerra e turismo? Quali conseguenze di lungo periodo ha prodotto la Prima Guerra Mondiale nei territori di rilevanza turistica come le Dolomiti e quali di esse persistono ancora oggi? 584 pagine a colori con numerose illustrazioni, edito da Studienverlag (Innsbruck), "Guerra e turismo" è la quinta pubblicazione della collana di studi "Tourism & Museum" del Touriseum, curato da Patrick Gasser, Andrea Leonardi, Gunda Barth-Scalmani, (codice ISBN: 978-3-7065-5350-6).

  • San Pietroburgo - Merano. Arrivano i russi!

    San Pietroburgo - Merano. Arrivano i russi!

    Questo volume fa rivivere le storie degli ospiti russi che giungevano un tempo nella città usando lo storico collegamento ferroviario tra San Pietroburgo e Merano. Il volume accompagna la parallela mostra itinerante al Touriseum. Trilingue (italiano/tedesco/russo), il volume s’intitola "San Pietroburgo - Merano. Arrivano i russi!" ed è stato realizzato da Bianca Marabini Zoeggeler e Michail G. Talalay. [143 pp.]

  • Sie wünschen? Desidera?

    Sie wünschen? Desidera?

    Ad accompagnare la mostra temporanea 2011 è il catalogo bilingue "Sie wünschen? Desidera? La mostra sui camerieri al Touriseum 2011". La pubblicazione raccoglie dettagliate informazioni sulla nascita della mostra temporanea, svariate immagini e interessanti approfondimenti dei contenuti dell’esposizione. [135 pp.]

  • Cameriere e cameriera - Una storia culturale

    Cameriere e cameriera - Una storia culturale

    Risultati del Convegno tenuto a Castel Trauttmansdorff nel maggio 2010 quando relatori provenienti da Italia, Austria, Germania e Svizzera si sono interrogati su sviluppi, contesti e prospettive delle professioni del servizio gastro-alberghiero. Il libro è il quarto volume della collana di studi del Touriseum "Tourism & Museum". A cura di Konrad Köstlin, Andrea Leonardi, Paul Rösch. Stampa: Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo 2011. (tedesco/italiano, con abstract in inglese), [608 pp.]

  • Guida al Touriseum

    Guida al Touriseum

    La guida tascabile: Un viaggio attraverso il Museo del Turismo. Edito nel giugno 2004 a cura del Touriseum Castel Trauttmansdorff, ill. [31 pp.]