Il cortile interno del castello

Il cortile interno del castello

Il Cortile interno offre da sempre la cornice ideale per eventi particolari. Le famiglie riunite nell'Opera Nazionale per i Combattenti (ONC) si servivano un tempo di Castel Trauttmansdorff e del suo cortile interno per celebrare matrimoni e altre feste. Dal 2003 sul cortile del castello si affaccia l'ingresso al Touriseum. È l'imperatrice Elisabetta in persona, incisa nel legno dall'artista gardenese Aron Demetz, a dare il benvenuto ai visitatori. In occasione degli appuntamenti serali organizzati al Museo, delle inaugurazioni delle mostre, delle letture pubbliche o dei concerti, il Cortile del castello appare in tutto il suo fascino, con centinaia di luci colorate ad accentuare la particolare atmosfera del Castello e di questo spazio interno. D'estate le sedie a sdraio invitano i visitatori del Touriseum e dei Giardini botanici a fermarsi per una piacevole pausa all'ombra delle arcate.