In viaggio verso la libertà (1946-1955)

In viaggio verso la libertà (1946-1955)

Chi ha vissuto gli orrori della guerra anela ad un mondo migliore. Il turista germanico punta a sud, alla ricerca del sole e del vino italiano, verso la "bella Italia". Il miracolo economico alimenta l'aspirazione a raggiungere terre lontane, la vacanza diviene un diritto per tutti gli strati sociali.

Voglia di automobile
Si sogna la vacanza con auto privata. L'Azienda di Cura di Merano organizza dal 1953 dei viaggi "verso la primavera meranese". Incontrano tanto consenso che vengono ripetuti per trent'anni. I partecipanti provengono da tutta Europa; tornano a casa con targhette-ricordo.

Luoghi da sogno
I film d'amore ambientati nelle Alpi contribuiscono alla nascita dell'idillio alpino. Anche la musica rimanda alla "sana bellezza dei luoghi". Canzoni come "Volare" diventano per i turisti inni all'"amore latino" ed alla "bella Italia".